INCOTERMS 2020

Il 10 settembre la Camera di Commercio Internazionale (ICC) ha pubblicato le nuove regole Incoterms® 2020, i termini commerciali riconosciuti a livello mondiale per la vendita di beni, che entreranno in vigore dal 1° gennaio 2020.

Gli Incoterms® sono stati introdotti per la prima volta dalla ICC nel 1936 per stabilire delle definizioni e regole comuni per la consegna delle merci nel commercio internazionale. Da allora, ICC ha periodicamente revisionato i termini adattandosi ai cambiamenti del sistema.

Tra le novità sostanziali della nuova edizione, le regole Incoterms® 2020:

  • Rispondono all’esigenza del mercato di poter disporre di una polizza di carico con un’annotazione di messa a bordo nella regola del Free Carrier (FCA) Incoterms®.
  • Presentano diversi livelli di copertura assicurativa in Cost Insurance and Freight (CIF) e Carriage and Insurance Paid To (CIP).
  • Delineano la possibilità di organizzare il trasporto con mezzi propri in FCA, Delivery at Place (DAP), Delivery at Place Unloaded (DPU) e Delivered Duty Paid (DDP).
  • Presentano un cambiamento nell’acronimo da Delivered at Terminal (DAT) a DPU.
  • Prevedono l’inclusione dei requisiti relativi alla sicurezza nell’ambito degli obblighi e dei costi di trasporto.

Nei prossimi mesi verranno organizzate attività formative di presentazione dei nuovi termini di resa e delle principali modifiche intervenute.

(Fonte: ICC Italia)