Progetto VENICE PROMEX – Il virtuale in presenza

Il tuo obiettivo aziendale è quello di continuare a mantenere i contatti con i tuoi clienti all’estero? Vorresti promuovere la tua azienda a nuovi potenziali partners senza uscire dai confini della Regione? Desideri sfruttare le migliori tecnologie audio-video per presentarti al mondo grazie ad uno showroom digitale?

Che cos’è la Digital Showroom?

  • Un progetto di Venicepromex – Agenzia per l’internazionalizzazione, espressione del sistema camerale veneto;
  • Uno spazio, insieme fisico e virtuale, che ti permette di presentare i tuoi prodotti nel modo più efficace possibile, sopperendo all’impossibilità di incontrare fisicamente gli operatori internazionali;
  • Uno studio attrezzato (presso il Padiglione 11 di Fiera di Padova) con le migliori tecnologie audio-video (telecamere, mixer ecc.) e dotato di un fondale panoramico in chroma key per la proiezione di sfondi video.

Cosa puoi fare con la Digital Showroom?

  • Arricchire la presentazione della tua attività utilizzando tecnologie di ultima generazione;
  • Valorizzare i dettagli dei tuoi prodotti;
  • Creare uno streaming sui social (Youtube, Facebook);
  • Organizzare virtual meeting, webinar;
  • Organizzare meeting e agende di incontri B2B virtuali con operatori preselezionati grazie al supporto della rete delle Camere di Commercio Italiane e degli uffici ICE all’estero;
  • Continuare a fare business… da “casa” tua!

Chi può partecipare?

Possono aderire al progetto solo le imprese venete attive e iscritte al registro imprese, operanti in qualsiasi settore previa verifica che i prodotti proposti possano essere presentati all’interno dello spazio disponibile della Digital Showroom.

Come faccio ad utilizzare la Digital Showroom?

Le aziende agricole venete interessate possono richiedere, tramite l’ufficio export di Coldiretti Veneto:

  1. di poter usufruire della “digital showroom” per organizzare B2B virtuali con i propri clienti – in nr 1 Paese – secondo un’agenda di appuntamenti gestita e coordinata da Venicepromex.
  2. di effettuare una ricerca partner esteri – in nr 1 Paese – tramite la rete delle Camere di Commercio italiane all’estero e/o la rete degli uffici ICE all’estero e successiva organizzazione di un’agenda B2B virtuali. In primis verrà effettuata una pre-indagine per verificare se il prodotto offerto dall’azienda può essere di interesse per il mercato locale. Solo se l’esito della pre-indagine sarà positivo, ovvero solo se vi sono controparti interessate ad approfondire la conoscenza dell’azienda si procederà all’organizzazione dei B2B. L’obiettivo degli incontri è favorire una prima presa di contatto con potenziali partner esteri.

La ricerca partner e l’organizzazione di  B2B, a seguito della richiesta dell’impresa,  potrà essere effettuata, solo nei Paesi dove è presente una Camera di Commercio italiana e/o un ufficio ICE.

Per le aziende venete che richiedono la ricerca partner, una volta effettuata l’indagine prodotto/mercato da parte dei referenti in loco, sarà comunicato l’esito.

  • In caso di esito negativo della pre-indagine, invieremo comunicazione per informare l’impresa che non si potrà procedere all’organizzazione degli incontri B2B.
  • In caso di esito positivo della pre-indagine, inoltreremo conferma della vostra partecipazione e procederemo alla definizione dell’agenda di appuntamenti.

Venicepromex gestirà e coordinerà la ricerca partner e l’organizzazione dell’agenda incontri. Per ogni azienda è prevista una mezza giornata (mattino o pomeriggio) di incontri (indicativamente tot. 3-4 incontri).

Quanto costa?

Per l’anno 2021 e fino ad esaurimento del plafond disponile, grazie all’intervento della Camera di Commercio di Padova, le aziende venete attive e iscritte al registro imprese, possono aderire al progetto “digital showroom” usufruendo di:

  • uso (secondo modalità e termini che saranno declinati con apposito regolamento) della Digital Showroom per la durata degli incontri fissati secondo l’agenda programmata e pianificata da Venicepromex;
  • assistenza di un tecnico, per il periodo massimo di utilizzo della sala, per la gestione della regia delle attrezzature disponibili presso la Digital Showroom durante appunto la mezza giornata di incontri;
  • ricerca e selezione partner (se preventivamente richiesta dall’azienda);
  • servizio di interpretariato consecutivo (se preventivamente richiesta dall’azienda);
  • preparazione, coordinamento e realizzazione dell’agenda dei B2B virtuali.

ATTENZIONE: Rimane a carico delle imprese venete fornire video e/o presentazioni aziendali da proiettare durante i B2B virtuali, le eventuali spese di trasporto e  la gestione dei prodotti presso la digital showroom e qualsiasi altro servizio, onere e/o spesa non sopra esplicitato.

L’iniziativa è riservata ad un numero limitato di imprese venete attive e iscritte al registro imprese. Nell’accettazione delle richieste di partecipazione/adesione, si terrà conto dell’ordine cronologico di ricezione da parte di Venicepromex delle schede di adesione fino ad esaurimento del plafond disponibile per il progetto.

Questa iniziativa usufruisce di un contributo in regime “de minimis” per un importo indicativo massimo previsto di Euro 3.500,00  i.v.a. inclusa (tremilacinquecentoeuro) ad azienda. Venicepromex provvederà a comunicare a ciascuna azienda aderente al progetto il valore effettivo dell’aiuto de minimis in base ai servizi richiesti.

Per maggiori informazioni e per ricevere le schede di adesione potete contattare l’ufficio export di Coldiretti Veneto:
Tel. 041 5455270
Cell. 338/6741621
cinzia.michielan@coldiretti.it

    ISCRIVITI al webinar online di mercoledì 21 aprile (dalle ore 14:30 alle ore 17:30) che spiega come puoi sfruttare le funzionalità della “digital showroom”, quali contenuti scegliere per presentare e vendere i tuoi prodotti a distanza e come mantenere viva la relazione con il cliente a distanza (scarica il programma).